Inaugurato un defibrillatore a Focette: tutta Marina è cardioprotetta

PIETRASANTA - 25 defibrillatori di ultima generazione, telecontrollati ed attivi h24 installati in spazi pubblici, centri civici e palestre e 500 cittadini formati per utilizzarli in caso di necessità. Sono i numeri del progetto Pietrasanta Cardioprotetta iniziato con l’amministrazione Mallegni e portato avanti dall’amministrazione Giovannetti.

-

Il progetto, coordinato dal consigliere Giacomo Vannucci e dell’assessore Andrea Cosci, continua a crescere ed ha raggiunto con l’attivazione della postazione in via Cavour un altro traguardo: tutto il litorale, da Fiumetto a Focette, è ora cardioprotetto. Lo ha ricordato il sindaco, Alberto Stefano Giovannetti in occasione dell’inaugurazione del defibrillatore a cui hanno partecipato i rappresentanti della Fratres Donatori Sangue di Marina di Pietrasanta il cui contributo è stato fondamentale per l’attivazione del presidio salva-vita di Focette.

Nel frattempo sono stati anche sostituiti i totem di Crociale e Pollino: le due postazioni sono ora molto più visibili e più tecnologiche. Già prevista anche una nuova installazione in Piazza Crispi mentre sono in fase di programmazione i nuovi corsi di abilitazione all’uso dei dispositivi salva vita coordinati dall’associazione Salvamento Versilia di Antonio Colonna nel rispetto dei protocolli anti-Covid.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.