La grande attesa per la “corsa dei due mari”

CICLISMO - Cresce l'attesa e l'interesse degli sportivi e appassionati di ciclismo per la corsa ciclistica Tirreno Adriatico che lunedì e martedì sarà in Versilia, ormai sede tradizionale per il suo avvio, se pur c'è qualche polemica da parte dei balneari lidesi contro il divieto di sosta sul lungomare già da giovedì sera.

-

Lo schieramento alla “Corsa dei due Mari” si sta completando in queste ore e arriva a tale proposito la notizia che il Team Ineos avrà in gara anche i due atleti britannici esclusi dal Tour de France, Chris Froome e Geraint Thomas. Sicuramente un valore aggiunto per la gara internazionale che dopo ben tre tappe in Toscana si concluderà lunedì 14 con una cronometro individuale a San Benedetto del Tronto. Lunedì la gara partirà da Lido di Camaiore non più con la cronometro, ma con una frazione in linea che prevede un doppio circuito sulle strade della Versilia (nel primo per tre volte la salita del Monte Pitoro dal versante di Massarosa) con partenza dalla zona del pontile alle 12,40 e conclusione sul viale Bernardini intorno alle 16. Martedì 8 ritrovo e partenza dal centro storico di Camaiore, il via dalla SP1 Francigena per raggiungere Montemagno e la località Pioppeti dove la Tirreno-Adriatico lascerà la Versilia per l’arrivo di tappa a Follonica.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.