La Pantera rossonera affila gli artigli nel ritiro di Castelnuovo Garfagnana

CALCIO C - E' ufficialmente iniziato lunedì il ritiro della Lucchese a Castelnuovo Garfagnana. Nel cuore della Valle del Serchio si lavorerà sodo fino al 19 settembre. Si sono aggregati alla truppa di mister Monaco anche i tre nuovi acquisti Molinaro, Falivene e Solcia.

-

 

Tempo di ritiro, quello vero per la Lucchese. Il lungo periodo che dovrà preparare al meglio i rossoneri in vista del campionato di serie C è stato ufficialmente presentato lunedì pomeriggio all’Hotel La Lanterna dove la truppa di Monaco alloggerà fino al prossimo 19 settembre. A fare gli onori di casa anche il sindaco di Castelnuovo Andrea Tagliasacchi mentre per la Lucchese era presenta il Direttore Generale Mario Santoro che così spiega i motivi della scelta “garfagnina”.

Intanto la truppa di mister Monaco è scesa subito sul prato dell’Alessio Nardini. Il lavoro sarà intenso e si articolerà su sedute atletiche alternate a quelle tattiche. Si sono già aggregati al gruppo anche i tre nuovi acquisti delle ultime ore. Si tratta dell’attaccante Salvatore Molinaro, 22 anni dalla Viterbese; del centrocampista Francesco Falivene, 21 anni,  che arriva dall’Ercolanese e del difensore Daniele Solcia, 19 anni, cresciuto nel vivaio dell’Atalanta e lo scorso anno nel Ponte San Pietro. Ricordiamo infine che domenica prossima la Lucchese sarà impegnata in un’ amichevole di lusso al Franchi contro la Fiorentina di Iachini. Già fissate anche altre due amichevoli con Empoli, il 12, e Spal il 19.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.