Mini-rimpasto di giunta a Pietrasanta: Marcucci nuovo assessore

PIETRASANTA - Il Sindaco Alberto Giovannetti ha assegnato la delega dei lavori pubblici a Matteo Marcucci. Marcucci, capo gruppo della lista civica “Mallegni - Pietrasanta prima di tutto”, è il più giovane consigliere dell’assise con i suoi 29 anni. E’ alla sua seconda esperienza in consiglio comunale.

-

Con l’ingresso di Marcucci la giunta compie un ulteriore balzo anagrafico: è tra le giunte più giovani con un’età media di 46 anni. Il primo cittadino ha inoltre ridistribuito alcune deleghe chiave tra i membri della giunta “con l’obiettivo di ottimizzarne l’efficienza anche in funzione del potenziamento di alcuni reparti amministrativi come il nuovo ufficio eventi.”

A Francesca Bresciani, già assessore ai lavori pubblici, alle attività produttive e al Suap, oltre che alla pubblica istruzione è stata affidata la delega agli eventi ( sin qui affidata ad Andrea Cosci) e del nascente ufficio preposto che dovrà gestire la filiera organizzativa delle oltre 120 iniziative promosse e patrocinate dal Comune di Pietrasanta durante l’arco dell’anno. Il sindaco terrà per se invece la delega al turismo e alla cultura e quindi l’organizzazione delle mostre in piazza, le deleghe appartenute al senatore Massimo Mallegni che si era dimesso da assessore a metà luglio lasciando vacante il posto in giunta, oggi occupato da Marcucci.

Priorità del neoassessore ai lavori pubblici la realizzazione di Piazza Carducci, Piazza XXIV Maggio, il Museo Mitoraj, gli asfalti e la sicurezza stradale, i plessi scolastici e gli impianti sportivi, la progettazione dell’ex Camp e della Rocca di Sala, il teatro Comunale, lo spostamento degli uffici nell’ex Lucchesi.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.