Poste amplia la rete logistica: novità green a Viareggio

TORINO - Poste Italiane lancia due nuovi centri di distribuzione a Genova e Torino che, nelle intenzioni dell'azienda, rivoluzioneranno i tempi e i modi di consegna di corrispondenza e pacchi. A dirlo è stato il responsabile Ingegneria Area Nord Ovest di Poste Gabriele Marocchi.

-

Una trasformazione logistica, dettata dalle nuove esigenze del mondo dell’e-commerce, che riguarda sia gli spazi che la flotta di consegna, per essere sempre più presenti sul territorio, con un’attenzione particolare all’ambiente, con mezzi sempre più sostenibili, fino ad arrivare nei prossimi mesi a uffici con flotte totalmente green, come quelli di Viareggio e Imperia.

“Sono state riviste le strutture immobiliari” – illustra Marocchi. “Rispetto al passato, quando si cercava di essere il più vicini possibili al punto di recapito, magari occupando il retro degli uffici postali, oggi si sta ripensando l’organizzazione sfruttando spazi più ampi che offrono la possibilità di accogliere questo flusso nuovo che ha esigenze di rapidità, affidabilità e produttività”.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.