Protesta dei genitori, niente scuola per i bambini di 5 anni a Nozzano

LUCCA - Alla scuola dell'infanzia di Nozzano è in corso una protesta dei genitori dei bambini di 5 anni, che hanno deciso di non portare più i figli a lezione.

-

Motivo, l’introduzione del metodo Montessori, che prevede il passaggio da classi per gruppi di età a classi miste. Secondo i genitori non è il momento per introdurre una novità del genere, con la scuola già alle prese con l’emergenza Covid.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.