Raccolta rifiuti a Lucca, arrivano i correttivi

LUCCA - Saranno apportati correttivi alla raccolta differenziata in città e in centro storico. Questo quanto è emerso dal consiglio comunale straordinario sui rifiuti tenutosi lunedì sera a palazzo Santini, richiesto dalla minoranza dopo i disservizi verificatisi questa estate in particolare in periferia.

-

La seduta è iniziata con il consigliere d’opposizione 5Stelle Massimilano Bindocci che ha polemicamente portato sui banchi della maggioranza alcuni sacchetti dell’immondizia.

Provocazione incassata con fair play dall’assessore all’ambiente Francesco Raspini, che si è scusato con i cittadini per quanto accaduto a luglio, con i mancati ritiri della spazzatura in alcune zone della città.

Raspini, e i vertici di Sistema Ambiente, il presidente Romani e la responsabile tecnico Susini, hanno però sottolineato che adesso il servizio è entrato a pieno regime, ricordando che il nuovo assetto, compreso lo scorporo del ritiro del vetro da quello del multimateriale serve a far risparmiare la città e porta benefici ambientali.

C’è stata polemica però da parte delle opposizioni, in particolare sempre da Bindocci che ha accusato Sistema Ambiente di aver voluto avviare comunque la rivoluzione della raccolta anche in piena estate, con il personale in ferie, e di voler risparmiare ad ogno costo su organico e mezzi.

Dopo una serie di scambi polemici si è arrivati all’approvazione di due ordini del giorno, uno del consigliere d’opposizione Marco Martinelli e uno della maggioranza, che hanno sancito i correttivi che saranno applicati.

Il primo è l’aumento della frequenza dei ritiri del multimateriale presso i condomini dotati di bidoni carrellati e nelle zone servite dai contenitori di prossimità. Poi, lo spostamento del giorno di ritiro del vetro nella zona rossa, così che non sia più di sabato mattina e portare i Garby, attualmente posizionati solo in centro storico, anche nei centri di raccolta per metterli al servizio dei cittadini della periferia.
Infine, impedire il conferimento del vetro nei Garby la notte per evitare di disturbare i residenti del centro storico.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.