Scuole, la primaria di Guamo nuova di zecca (a tempo di record)

CAPANNORI - Una bella festa a Guamo questa mattina e per un motivo valido: l'inaugurazione della rinnovata scuola primaria, praticamente rimessa a nuovo con un intervento di ristrutturazione condotto a tempo di record.

-

Il plesso scolastico di via Sottomonte è stato migliorato sotto tutti i punti di vista; tra i vari interventi, il rifacimento del tetto, il consolidamento delle strutture portanti e la realizzazione del cappotto termico. E poi la nuova centrale di riscaldamento, l’impianto di ventilazione meccanica controllata per il continuo ricambio d’aria nelle aule, pavimenti e infissi nuovi e all’esterno il nuovo spazio di sosta per l’autobus. Il tutto finanziato con un milione di euro, con fondi in gran parte provenienti dal governo, un contributo della Fondazione Cassa di Risparmio e risorse messe a disposizione dal Comune. Insomma, un istituto che si può dire sia nuovo di zecca, realizzato nel giro di pochi mesi.

Soddisfatto per la riuscita dell’impresa il sindaco di Capannori Menesini. “L’impegno sul fronte dell’edilizia  scolastica da parte della nostra  amministrazione è  costante – ha detto – come dimostrano anche i tanti interventi realizzati durante l’estate in numerosi plessi scolastici”.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.