Tamponi quadruplicati in Versilia: “Solo così fermiamo il contagio”

VERSILIA - Da 500 tamponi a settimana, la media effettuata subito dopo il lockdown, ai circa duemila attuali. Test a tappetto nel territorio della Versilia per verificare la positività al covid.

-

Con l’apertura delle scuole, spiega  Alessandro Campani, direttore della zona distretto Versilia, limitare i tamponi a chi presenta sintomi è un errore. Bisogna accelerare i ritmi.

In attesa dell’introduzione dei test rapidi, che ha appena ottenuto il via libera del ministero, il nodo più delicato da districare rimane quello delle tempistiche che deve essere risolto per non rischiare che la situazione diventi ingestibile.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.