Tre nuovi preti nella Diocesi di Lucca

LUCCA - Damiano Bacciri 45 anni, Luigi Angelini 37 anni e Francesco Parello 28 anni sono i tre nuovi presbiteri ordinati nella Cattedrale di Lucca durante la messa delle ore 18. Si tratta delle prime ordinazioni presbiterali per l’arcivescovo Paolo Giulietti nella nostra diocesi

-

L’ordinazione è avvenuta, di fatto, alla vigilia della festa più importante per la Chiesa lucchese: l’Esaltazione della Santa Croce. La celebrazione, rimandata di pochi mesi a causa della pandemia, si è comunque dovuta svolgere con una partecipazione di fedeli comunque contingentata all’interno della Cattedrale, per le norme anti-contagio. Ma è stato possibile seguirla in diretta sulla nostra emittente, in modo da allargare il più possibile la condivisione, anche nella preghiera, di questo importante momento per la comunità cristiana della provincia. Don Damiano presterà servizio come prete collaborando nella comunità di Castelnuovo, Don Angelini sarà a Viareggio, collaborando nelle parrocchie di San Paolino e San Giovanni Bosco mentre Don Parello collaborerà con le parrocchie di S. Anna e S. Donato a Lucca e ricoprirà il ruolo di assistente spirituale della sezione lucchese della Fuci

“Tre nuovi preti” ha dichiarato Mons. Giulietti “sono un dono grande per la nostra Chiesa, soprattutto in tempi di aridità vocazionale. Non posso non pensare in particolare alle nuove generazioni, particolarmente bisognose di padri, testimoni e maestri».

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.