White Tiger Massa vince il triangolare under 18 di softball all’Acquedotto

SOFTBALL - Il softball non si è mai fermato anche perchè alla fine era e rimane uno sport dove il distanziamento è naturale. Evidente. Così da giugno è già ripresa l'attività del batti e corri che domenica ha vissuto una parentesi davvero interessante all'Acquedotto.

-

La giornata prevedeva un triangolare a livello under 18 tra le padrone di casa delle Pantere Lucca, la Fiorentina e le White Tiger di Massa. La squadra lucchese ha fornito una prova di carattere sia in attacco che in difesa ma anche sulla pedana di lancio. Ne sono scaturite due partite ricche di gioco, di battute valide, di strike out ma anche di risate e divertimento che non fa mai male. Le prima partita giocata da Lucca si è conclusa per 11 a 10 a favore della Fiorentina. Curioso ma vero: anche il secondo match è finito allo stesso modo con una sconfitta di misura sempre per 11 a 10 stavolta contro Massa con le apuane che hanno poi vinto il torneo. Momento molto bello è stato il pranzo dove grazie alla collaborazione con il rugby, e al fatto che il campo dell’acquedotto permette di rispettare il distanziamento previsto dalla normativa anti Covid, si è potuto respirare un clima di cordialità e di amicizia. Al termine della giornata la Presidente Paola Viti e il coach Alessia Ambrogi hanno consegnato a tutte le partecipanti un piccolo omaggio realizzato dai ragazzi dell’Anfass Lucca

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.