A primavera il restauro della Madonna dello Stellario

LUCCA - Partirà a fine febbraio il restauro della Madonna dello Stellario, reso possibile dal finanziamento messo a disposizione dalla fondazione Banca del Monte, insieme alle risorse proprie del comune

-

Continua l’opera di restauro del patrimonio monumentale ed artistico della città messa in campo dell’amministrazione comunale. Dopo l’intervento di ripulitura e consolidamento della fontana della Pupporona, un’altro simbolo del centro storico sarà oggetto di restauro. Si tratta della statua della Madonna dello Stellario, della colonna e del basamento. L’intervento sarà realizzato grazie al contributo di 15 mila euro della Fondazione Banca del Monte, sommato ai 15 mila messi a disposizione dal Comune.

 

Nel dettaglio, in base alla ricognizione effettuata dal restauratore Massimo Moretti che eseguirà l’intervento, le superfici in marmo si sono consumate a causa degli agenti atmosferici e dell’inquinamento e in alcuni punti si sono staccati frammenti e create fessure. L’intervento di restauro, che inizierà a fine febbraio, consisterà prima di tutto nel fermare i frammenti in parziale distacco con apposite resine. Successivamente saranno rimosse le patine e le croste. Infine sarà steso su tutta la superficie del monumento uno strato protettivo idrorepellente.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.