La regina dell’autunno; arrivano…le castagne

VALLE DEL SERCHIO - L'autunno è una stagione che da molti viene considerata quasi come una seconda primavera. Una stagione in cui si raccoglie un frutto in Garfagnana e Media Valle ha una storia davvero importante.

-

 

Questo perché non è difficile vedere una parte del mondo vegetale sempre molto viva. Di fatto è poi anche la stagione dove si raccolgono i frutti di tanto lavoro e di tanta fatica; inutile ricordare che in autunno si vendemmia e poi si raccoglie la regina di questa stagione. . . la castagna. Quest’anno nonostante un anno da dimenticare  per le note vicende che tutti sappiamo, sembra che però almeno  la natura, in questo settore, possa regalarci una buona raccolta;  in primavera ci sono state fioriture e anche l’allegagione è stata buona; il castagno, ricordiamo, è una pianta monoica che produce direttamente fiori maschili e femminili. Alla vigilia dalla raccolta delle castagne cerchiamo di capire che tipo di produzione sarà; lo facciamo con i due massimi esperti provinciali, Massimo Giambastiani e Ivo Poli. Quest’anno anche il mercato sarà condizionato dalle tante mancate feste paesane dedicate alla castagne anche se in qualche paese non è escluso che si festeggi e si celebri la regina dell’autunno. Per tal motivo, con la mancanza dei consueti eventi, forse si accenderanno più metati e si produrrà più farina dolce.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.