Essicazione fanghi a Salanetti, no di Capannori e Porcari

PIANA DI LUCCA - Le amministrazioni comunali di Capannori e Porcari hanno annunciato la loro contrarietà alla realizzazione di un impianto di essicazione di fanghi da reflui civili a Salanetti.

-

Il progetto è stato presentato da un’azienda privata e, se realizzato, l’impianto sarebbe il più grande del suo genere in Toscana. Per i comuni di Capannori e Porcari però non c’è spazio a Salanetti per impianti non in linea con la strategia “rifiuti – zero”.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.