Fondazione Ragghianti, in mostra le opere di Carpi e Melotti

LUCCA - Apre i battenti questo weekend alla Fondazione Ragghianti a Lucca la mostra "L'avventura dell'arte nuova; anni 60-80".

-

In realtà si tratta di una doppia mostra, dedicata alle opere di due artisti poliedrici del Novecento, il milanese Cioni Carpi ed il fiorentino Gianni Melotti.

L’esposizione è stata presentata all’auditorium di San Micheletto alla presenza tra gli altri del direttore della Fondazione, Paolo Bolpagni e del presidente Alberto Fontana. Presente anche il presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, Marcello Bertocchini.

In esposizione complessivamente una settantina di opere dei due artisti, tra dipinti, installazioni, opere fotografiche e video. Una produzione sorprendente che racconta un trentennio tra i più fecondi per l’arte italiana più recente.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.