Fridays for Future ed EarthStrike, sciopero e manifestazioni per l’ambiente

LUCCA - Anche Lucca prende parte al sesto sciopero nazionale per il clima. La manifestazione per l'ambiente porta ragazzi e studenti in Piazza Napoleone.

-

Diverse centinaia di manifestanti in Piazza Napoleone per l’ambiente. L’emergenza Covid non ferma i giovani di Fridays for Future ed Earth Strike Lucca, che nel rispetto delle prescrizioni sanitarie e in ordinata distanza, hanno aderito questa mattina al sesto sciopero per il clima. Studenti e ragazzi portano avanti così, anche a Lucca, la critica costruttiva a un modello di sviluppo ormai insostenibile, promossa a livello internazionale dall’attivista svedese Greta Thunberg.

Sostenuti dalla Cgil, i manifestanti, radunati attorno a un palco, hanno affisso uno striscione e preso parte al flashmob, discutendo gli obiettivi da raggiungere per salvaguardare il pianeta ed evitare il surriscaldamento globale.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.