Grande colpo della Virtus Lucca: presa la forte lanciatrice Michaela Obijiaku

ATLETICA - La Virtus Lucca annuncia il primo colpo in vista della nuova stagione ed è di quelli davvero importanti. Approda in biancoceleste la giovane lanciatrice Michaela Obijiaku, 22 anni, detentrice di due personali di assoluto rilievo: 16,30 nel peso e 58,71 nel martello.

-

Genitori di origini nigeriane, ma cittadini italiani, in Italia fino alle scuole medie (a Cordignano, in provincia di Treviso), Michaela adesso vive e studia tra Londra e New York, ma il suo cuore è rimasto nel paese in cui è cresciuta. E così, grazie all’amicizia con Frederick Afrifa, ha scelto di vestire la maglia della nazionale azzurra per competere a livello internazionale e quella della Virtus Lucca per gareggiare in pianta stabile nel nostro paese.

“Kayla (è così che la chiamano tutti gli amici) è già un atleta di spessore internazionale, ma ha ancora dei margini di crescita pazzeschi – spiega il d.t. della Virtus Matteo Martinelli -. Il fatto che abbia scelto Lucca ci riempie d’orgoglio. Si tratta di un ulteriore step che conferma la crescita e le ambizioni che riponiamo nella nostra squadra femminile”. Bloccata a Londra dalle ben note vicende del Coronavirus, Michaela si sta concentrando già sulla preparazione atletica e tecnica in vista del 2021, quando esordirà con la maglia Virtus nei campionati invernali di lanci.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.