Il Consorzio di Bonifica porta l’Urp “a casa del cittadino”

VIAREGGIO - Pandemia e nuove tecnologie cambiano anche il modo di comunicare tra cittadino ed enti pubblici. Ne è un esempio il Consorzio di Bonifica Toscana Nord che ha inaugurato nelle sede di Viareggio alla Migliarina i nuovi uffici di relazione col pubblico.

-

E che si appresta a lanciare “A casa del cittadino”, un progetto pensato per consentire a tutti gli utenti di interloquire più facilmente con gli uffici – direttamente da casa – per gestire pratiche e pagamenti o per avere informazioni. Gli spazi al piano terreno dell’edificio consortile versiliese sono stati rinnovati e messa a punto, con le dovute regole di distanziamento. Una novità che a breve sarà estesa anche agli uffici del Consorzio a Capannori e a Massa.

Un ruolo, quello dei consorzi di bonifica, che ogni evento alluvionale – come quello che in queste ore ha travolto il Basso Piemonte e il Ponente Ligure – riporta in primo piano.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.