Inaugurato a Vallico Sotto un defibrillatore automatico

FABBRICHE DI VERGEMOLI - A Vallico Sotto, siamo nel comune di Fabbriche di Vergemoli è stato inaugurato un defibrillatore automatico. L'apparecchio è stato donato dalla Misericordia di Borgo a Mozzano sottosezione Val di Turrite.

-

 

Alla cerimonia hanno preso parte  il Sindaco Michele Giannini,  il Governatore della Misericordia Gabriele Brunini. Il dispositivo salvavita di ultima generazione è stato voluto nel ricordo di Fabiana Casciani scomparsa prematuramente pochi mesi fa. Per la piccola comunità di Vallico di Sotto la donna un punto di riferimento e animatrice di varie attività. Dopo la  Benedizione di Don Reno Rossi è stata proprio la mamma di Fabiana a scoprire il defibrillatore;  a seguire i volontari della misericordia, guidati da Serio Togneri hanno voluto donare una targa alla famiglia anche nel ricordo dell’impegno di Fabiana.  Il defibrillatore sarà gestito e controllato dalla misericordia di Borgo a Mozzano. Da  ricordare che pochi mesi fa, sempre la misericordia,  aveva donato un altro apparecchio salvavita nella vicina frazione di Campolemisi

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.