Incidente sulla Bretella, si ribalta un mezzo pesante, muore il conducente

LUCCA - Dramma sulle nostre strade nelle prime ore di venerdì mattina sulla bretella Lucca-Viareggio per un incidente stradale dove ha perduto la vita Aureliam Avram Cagnea, 44 anni, di origine rumena. L'autoarticolato che stava guidando si è ribaltato e l'uomo è rimasto schiacciato tra le lamiere.

-

Secondo una prima ricostruzione dei fatti il camionista, dipendente di una società di trasporto merci su strada del frusinate, si è ribaltato con il proprio mezzo camion ed è morto schiacciato. Erano le prime luci dell’alba di venerdì 9 ottobre e il mezzo pesante si è rovesciato mentre stava percorrendo la rampa dello svincolo della Bretella in uscita a Lucca est, sulla corsia in direzione di Firenze. L’allarme è stato dato intorno alle 6 del mattino e il 118 ha subito inviato sul posto ambulanza e automedica ma per raggiungere il corpo dell’uomo, incastrato all’interno dell’abitacolo, è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco. Non a caso le operazioni di soccorso sono state lunghe e laboriose. Pare non siano rimasti coinvolti altri veicoli. Sul posto, per gli accertamenti del caso, gli agenti della polizia stradale. Notevoli disagi per alcune ore sul fronte della viabilità stradale, con lo svincolo chiuso al transito.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.