Invalido spaccia droga; la nascondeva in casa nello scaldabagno

LUCCA - I carabinieri hanno arrestato per spaccio un italiano di 55 anni, invalido civile, residente a San Marco. I militari lo tenevano d'occhio a causa di un andirivieni di persone dalla sua abitazione, alcune conosciute come consumatrici di stupefacenti.

-

Dopo aver bloccato una donna appena uscita dall’abitazione dell’uomo, trovandola in possesso di un grammo di cocaina, è scattata la perquisizione domiciliare ed i carabinieri hanno trovato nascosto nello scaldabagno 55 grammi di cocaina, oltre al materiale per il confezionamento e lo spaccio di droga.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.