Mense e scuolabus: il Comune in cerca di alternative

MASSAROSA - Lo stop alle mense il sindaco Coluccini lo aveva annunciato a luglio all'approvazione del bilancio stabilmente riequilibrato. Le ultime linee guida anti Covid, arrivate due settimane fa in tema di refezione scolastica, hanno costretto il Comune a ripartire da capo alla ricerca di soluzioni, che ancora non ci sono.

-

Per almeno un mese i bambini delle scuole dovranno portarsi il pasto, o meglio il panino, da casa.  Sul fronte scuolabus, si lavora a trovare soluzioni per il momento solo per le situazioni di emergenza.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.