Omaggio a Padre Eugenio Barsanti, a 199 anni dalla nascita

PIETRASANTA - Il 12 ottobre del 1821 nasceva Padre Eugenio Barsanti. La città di Pietrasanta ha ricordato nel 199esimo anniversario dalla nascita come sempre ha ricordato il suo illustre concittadino inventore del motore a scoppio insieme a Felice Matteucci. 

-

In mattinata si è svolta la tradizionale deposizione di una corona di fronte alla sua casa nella centrale Via Mazzini dove una lapide lo ricorda. La corona è stata deposta dal presidente del consiglio, Paola Brizzolari e dal Presidente del Premio Internazionale Barsanti e Matteucci, Andrea Biagiotti.

Padre Eugenio Barsanti fu il primo ad avere l’idea di trasformare l’energia termica in energia meccanica e, di conseguenza, in movimento. Insieme a Felice Matteucci (Lucca 1808 – Capannori 1887) costruirono un motore più efficace di quello a vapore. Il motore a scoppio. A Padre Eugenio Barsanti è dedicato, oltre al Premio Internazionale Barsanti e Matteucci, anche un museo, che si trova in Piazza Duomo, al secondo piano di Palazzo Panichi, e che custodisce la riproduzione proprio di quei motori. Il museo – aperto anche questo fine settimana dalle 16 alle 19 a ingresso libero – è un piccolo tesoro di curiosità e cimeli da vedere.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.