Parte il “Progetto nuovi alberi”, presto la messa a dimora dei primi 1.250 esemplari

LUCCA - Lucca tiene fede all'impegno per l'ambiente a favore del programma di riduzione delle emissioni entro il 2030 ed è pronta a mettere a dimora 2500 nuovi alberi.

-

Parte il “Progetto nuovi alberi”. Grazie all’impegno dell’Associazione Talea assieme a Comune di Lucca, alla Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, alla Fondazione Banca del Monte di Lucca e a dodici sponsor presto – entro la primavera 2021 – saranno messi a dimora 1250 nuovi alberi per assorbire le emissioni e favorire la biodiversità.

La prima fase si concentra su due terreni comunali: la zona lungo fiume a Monte San Quirico e quella dietro la scuola Custer De Nobili a Santa Maria a Colle. Ma l’impegno dell’Associazione punta all’acquisto e al mantenimento di oltre 2.500 esemplari di piante.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.