San Concordio, via ai lavori per la piazza coperta

LUCCA - Sono iniziati i lavori per la costruzione della nuova Piazza Coperta- Officina del Porto a San Concordio nell'area conosciuta come ex Steccone.

- 1

La prima fase dell’intervento, spiega il Comune in un comunicato, prevede le operazioni di pulizia, che riguarderanno anche i resti archeologici che si trovano nell’area. In un secondo momento saranno studiate soluzioni per rendere i reperti visitabili.

Terminata questa prima fase, che dovrebbe proseguire per qualche settimana, si passerà invece alla realizzazione dell’opera vera e propria, il grande portico all’aperto ed il parcheggio sotterraneo su due piani, per realizzare il quale si dovrà procedere allo svuotamento dell’interrato invaso dall’acqua della falda.

Gli spazi esterni saranno caratterizzati da nuove alberature e altri elementi di verde attrezzato.

Da contratto, il cantiere dovrà avere una durata di 17 mesi e dunque si prevede che la nuova area  sia pronta per essere frequentata dai cittadini del quartiere nella primavera del 2022.

L’opera, com’è noto, è contestata dal comitato cittadino di San Concordio.

Commenti

1

  1. Gian LUCA Dolivo


    Siamo sicuri che con le forti piogge il parcheggio interrato( che già si riempirebbe naturalmente con l’acqua di falda) non diventerà una bella piscina piena di macchine parcheggiate ? Sopraelevato no ?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.