Il rally del Carnevale torna a fare da apripista; si corre il 7 febbraio 2021

MOTORI - Assente ormai da tre anni, l'ultima edizione fu disputata nel 2017, torna il rally del Carnevale. La 37esima edizione dovrebbe corrersi (usare il condizionale è d'obbigo in questi tempi di emergenza sanitaria) il prossimo 7 febbraio.

-

 

E’ stato l’impegno e la voglia sempre più alta dell’ACI Lucca e del suo fiduciario Max Bosi, tra l’altro anche noto e apprezzato navigatore di rally, a far sì che scoccasse la scintilla di riproporre e rilanciare una corsa che per molti anni, ben 36, ha caratterizzato l’ideale avvio delle danze nel mondo del rally nostrano. Detto che si sta valutando e studiando il percorso di gara, che però non è stato ancora definito nel dettaglio, il Carnevale si propone di rientrare a tutto tondo nell’ambito della grande festa viareggina.

Il “rally racconta…” che fu Luciano D’Arcio con Filippini alle note (su Renault Clio) a vincere l’ultima edizione, la 36esima che si disputò il 26 febbraio 2017. Fu anche la prova di apertura della stagione rallistica sulle nostre strade. Al secondo posto si classificò un ottimo Luca Panzani che chiuse a soli 4″ dal vincitore, ritardo accumulato di fatto sulla prima prova speciale. Sul terzo gradino del podio finì Claudio Arzà a 7″.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.