Torna la “banda della ruspa”, colpo alla Q8 di Porcari

PORCARI - A quasi un anno dallo spettacolare colpo all'Esselunga di Marlia, dove una banda di malviventi smurò la cassaforte con l'ausilio di un escavatore, la cosiddetta "banda della ruspa" è tornata a colpire nella piana di Lucca

-

Ad essere preso di mira dai ladri è stato il distributore Q8 sulla via Romana a Porcari. Stesso modus operandi e stessi mezzi utilizzati: intorno alle 3 di notte, la banda ha rubato un escavatore dal piazzale della ditta Giannini, poco distante dal distributore e con quello ha divelto le due colonnine che contengono le casseforti degli accettatori di banconote . Sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco per mettere in sicurezza le pompe di carburante, mentre le indagini sono condotte dai carabinieri che stanno vagliando le molte telecamere di sorveglianza presenti nella zona.

 

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.