Turismo: un nuovo portale per riportare gli stranieri in Toscana

VIAREGGIO - L'intuizione è di due agenti di viaggio di Pontasserchio che durante il lockdown hanno capito la necessità di rendere più facile la costruzioni di vacanze fai da te ai turisti del post pandemia.

-

E così, con la collaborazione della web agency romana “Boongaweb” e di Confesercenti Toscana Nord, è nato il portale toscanaviaggi.it, un nuovo sito che si affianca ai tanti già lanciati da vari enti per contribuire all’obiettivo di accrescere la permanenza media del turista straniero in Toscana, stimata in una media di due giorni.

Un lavoro fatto da chi lavora con il turismo e di turismo vive. Non solo uno strumento di prenotazione ma anche di divulgazione delle bellezze del territorio, che mostra anche le località meno conosciute, non main stream, ma non per questo meno attrattive.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.