-

Viareggio: Direttiva Bolkestein, una disputa giuridica senza fine

Sin dal 2006 si sente parlare della direttiva Bolkestein, che ha portato nelle piazze italiane i gestori di strutture balneari, ambulanti e tassisti. Riuscirà il nostro paese a trovare un accordo con l’UE senza incappare in infrazioni?

Giornata di sensibilizzazione sul tema dell’uso delle armi

Si chiamava Paolo Iacconi, l'uomo che nel luglio 2010 uccise a colpi di pistola i suoi ex capi negli uffici della Gifas Electronic , a Pian del Quercione per poi togliersi la vita con lo stesso revolver. Era in possesso di un regolare porto d'armi nonostante fosse malato di depressione e per due volte ricoverato presso il centro di salute mentale di Pordenone da dove proveniva.

di Redazione

-

A Camaiore il festival del Climbing e Trekking

Dal 14 al 16 settembre, Camaiore ospiterà la prima edizione del “Camaiore Climbing & Trekking Festival” che chiamerà a raccolta grandi dell’arrampicata italiana, con una serie di contest per gli appassionati ed escursioni adatte a tutti.

di Redazione

-

Uno chef di Lucca al Festival di Sanremo

LUCCA - Ci sarà anche il Lucchese Diego Poli (Filippo Mud di Pietrasanta) tra i nove cuochi che si “sfideranno”, venerdì 4 ottobre, per l’edizione 2018 del Festival di Sanremo degli Chef. L’evento è in programma nel Teatro dell’Opera del Casinò sanremese (lo stesso che ospiterà l’anteprima del Festival canoro a dicembre) e l’esibizione degli chef si svolgerà in diretta, davanti al pubblico in sala e soprattutto davanti ad una giuria di grandi personaggi del mondo del Food.

di Guido Casotti - casotti@noitv.it

-

Tirreno-Adriatico in crescita; anche nel 2019 partenza da Lido di Camaiore

CICLISMO - Numeri in crescita per la Tirreno Adriatico nel 2018 che si conferma essere vetrina di primissimo piano per la promozione del territorio. La “Corsa dei due mari”, che scatterà per il quinto anno da Lido di Camaiore il prossimo 13 marzo, ha raggiunto in questa edizione ben 193 paesi nel mondo, sparsi sui cinque continenti.

di Guido Casotti - casotti@noitv.it

-

Viareggio: Scontro sul futuro dell’Istituto Alberghiero, preoccupazione del Sindaco che precisa la posizione del Comune

All’apertura del nuovo anno scolastico gli studenti dell'istituto alberghiero Marconi di Viareggio, nonostante le promesse di provincia e regione, troveranno la stessa situazione che hanno lasciato a giungo. Aule malsicure e inagibili, lezioni nei conteiner nel giardino dell'istituto, con il rischio di non avere a disposizione parte dei laboratori didattici. Questo è quanto e il primo cittadino di Viareggio esterna tutta la sua preoccupazione

di Redazione

-

Ambiente: ex Edem, Pollino e tavolo tecnico, sindaco Giovannetti e vice Bartoli in Regione Toscana

L'amministrazione comunale di Pietrasanta in Regione Toscana per chiedere risorse per completare la bonifica dell'amianto presente all'ex Edem e rilanciare con nuovo vigore la risoluzione delle problematiche ambientali con cui la comunità è costretta a convivere, dall'inceneritore del Pollino passando per la ex Cava Fornace fino all'aggiornamento del tavolo tecnico ed il lavarone.

di Redazione

-

Al Chiostro di S. Agostino undici aule per lo Stagio Stagi

Corsa contro il tempo per consegnare entro il fine settimana l'ala del Chiostro di S. Agostino messa a disposizione dal Comune di Pietrasanta alla Provincia di Lucca che ospiteranno le undici classi, tra geometri ed indirizzo agrario, dello Stagio Stagi.

di Redazione

-

Forte dei Marmi: Nuove regole per l’utilizzo di Villa Bertelli

Nuove regole e più precise circa l'utilizzo di villa Beretelli a Forte dei Marmi che si trova in una zona fortemente urbanizzata . Questa potrebbe essere la filosofia di fondo che spingere il primo cittadino Bruno Murzi verso un utilizzo più soft del prestigioso palcoscenico diventato in poco tempo uno dei grandi punti di riferimento per lo spettacolo estivo

di Redazione

- 1

Studenti dell’Università di Padova a Viareggio a lezione di gastronomia

C'è sempre più bisogno di professionisti con una formazione a 360 gradi in grado di avvicinarsi al mondo del cibo, in termini scientifici , umanistici e anche economici . I nuovi dottori in scienze gastronomiche potranno inserirsi in maniera flessibile nell'odierno contesto lavorativo alimentare, andando a colmare in tal modo il gap creatosi negli ultimi decenni tra settore produttivo e mondo del consumo. Martedi pomeriggio gli studenti dell'Università di Padova, laurea in scienze e cultura della gastronomia e della ristorazione, hanno fatto tappa a Viareggio incontrando Michelangelo Masoni della storica macelleria viareggina

di Redazione

-