Diretta sindaco 01/02/2017 | Ospite Mario Puppa – Careggine

- 4

Commenti

4


  1. E’ proprio un democristiano… A domande precise [in primis quella sulla sanità], invece di rispondere ha fatto dei giri di parole.. Ha parlato per un’ora senza dire niente..
    Era per l’abolizione delle province [come del resto il suo partito…]ma, dopo non essere stato eletto in Regione si è fatto nominare in Provincia.. La coerenza fatta persona.


    • Claudia in provincia si è eletti, non nominati, il sindaco Puppa è stato votato.


      • Ah sì? E da chi, visto che le elezioni per il rinnovo del consiglio provinciale sono state abolite? Dai cittadini non di certo.
        Puppa è stato nominato dal suo partito, il Pd, e mandato in provincia dai sindaci e consiglieri comunali della provincia [in maggioranza Pd].
        Prima, quando noi cittadine e cittadini potevamo votare e scegliere i nostri consiglieri provinciali con le preferenze, Puppa non si è mai presentato alle elezioni.
        Si è candidato alle regionali e non è stato eletto. Come “premio di consolazione”, è stato nominato alla provincia, lo stesso ente che lui e il suo partito dicevano di voler abolire, e che sta ancora lì.

        Quindi, prima di commentare, informati!


  2. Ha ragione la signora: come sanno tutti le elezioni per eleggere il presidente e i consiglieri provinciali sono state abolite, mentre la provincia resta. Si nominano tra di loro.

    La prossima volta mi fate il favore di chiedere a Puppa in base a quali titoli e competenze siede nel consiglio di amministrazione della fondazione Pascoli? Io ho una laurea specialistica in lettere, ottenuta con il massimo dei voti… lui non è nemmeno laureato eppure sta lì. In altre parti d’Italia le fondazioni dedicate al poeta, sono composte da studiosi di alto livello, non da politicanti.

Lascia un commento