Diretta sindaco 01/02/2017 | Ospite Mario Puppa – Careggine

- 4

Commenti

4


  1. E’ proprio un democristiano… A domande precise [in primis quella sulla sanità], invece di rispondere ha fatto dei giri di parole.. Ha parlato per un’ora senza dire niente..
    Era per l’abolizione delle province [come del resto il suo partito…]ma, dopo non essere stato eletto in Regione si è fatto nominare in Provincia.. La coerenza fatta persona.


    • Claudia in provincia si è eletti, non nominati, il sindaco Puppa è stato votato.


      • Ah sì? E da chi, visto che le elezioni per il rinnovo del consiglio provinciale sono state abolite? Dai cittadini non di certo.
        Puppa è stato nominato dal suo partito, il Pd, e mandato in provincia dai sindaci e consiglieri comunali della provincia [in maggioranza Pd].
        Prima, quando noi cittadine e cittadini potevamo votare e scegliere i nostri consiglieri provinciali con le preferenze, Puppa non si è mai presentato alle elezioni.
        Si è candidato alle regionali e non è stato eletto. Come “premio di consolazione”, è stato nominato alla provincia, lo stesso ente che lui e il suo partito dicevano di voler abolire, e che sta ancora lì.

        Quindi, prima di commentare, informati!


  2. Ha ragione la signora: come sanno tutti le elezioni per eleggere il presidente e i consiglieri provinciali sono state abolite, mentre la provincia resta. Si nominano tra di loro.

    La prossima volta mi fate il favore di chiedere a Puppa in base a quali titoli e competenze siede nel consiglio di amministrazione della fondazione Pascoli? Io ho una laurea specialistica in lettere, ottenuta con il massimo dei voti… lui non è nemmeno laureato eppure sta lì. In altre parti d’Italia le fondazioni dedicate al poeta, sono composte da studiosi di alto livello, non da politicanti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.