Fanno esplodere la cassaforte del Penny

CAPANNORI - Ignoti si sono introdotti all’interno del Penny Market di via Martiri Lunatesi ed hanno fatto esplodere la cassa continua. Hanno pero’ provocato un’esplosione troppo forte che ha bruciato parte del denaro.

-

Torna a colpire la banda dell’acetilene. Ignoti si sono introdotti all’interno del Penny Market di via Martiri Lunatesi ed hanno fatto esplodere la cassa continua. Bottino, 15mila euro. I malviventi si sono introdotti da una porta laterale all’interno del locale e da dentro hanno fatto saltare la cassa. Hanno pero’ sbagliato le dosi dell’esplosivo e lo scoppio, particolarmente violento, ha aperto si’ la cassaforte squarciandola verso l’esterno ma ha anche distrutto parte del denaro che vi era contenuto. Il botto e’ stato distintamente udito nelle vicinanze ed ha fatto scattare l’allarme. I ladri hanno dovuto agire rapidamente. Sono riusciti a raccogliere una parte delle banconote che si erano sparpagliate a terra e che presumibilmente erano rimaste integre e poi si sono dati ad una precipitosa fuga. Quando sono arrivate le forze dell’ordine, di loro non c’era piu’ traccia. Indagano i carabinieri della Compagnia di Lucca.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento