Lucca città della musica Unesco

LUCCA - Lucca si candida all’Unesco per il titolo di “Città della musica”. Com’è stato annunciato a Palazzo Orsetti il protocollo d’intesa fra Comune e Provincia.

-

La strada che, senza troppa fortuna, aveva già cercato di percorrere un anno fa la Fondazione Carnevale di Viareggio, chiedendo per la manifestazione il titolo di patrimonio dell’Unesco.
Per la sua candidatura, Lucca ha fatto fa leva sulla forte tradizione musicale del capoluogo: a partire dall’istituto “Luigi Boccherini” fino alla Fondazione e al Centro Studi intitolato al maestro Giacomo Puccini, passando per numerose scuole e associazioni di formazione e perfezionamento per i cantanti che hanno sede sul territorio comunale. La firma dell’intesa avverrà sabato 28 gennaio, nel corso del talk show organizzato dal Lions Club Lucca Host e intitolato “Lucca città della musica: tradizione e innovazione”.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento