Un corso di studi su turismo e diritti umani

LUCCA - Inaugurato al Campus Studi del Mediterraneo il Corso di studi su Turismo e diritti umani, alla presenza di Stephen Bradberry, difensore delle comunità più povere nella città di New Orleans.

-

E’ stato un insegnante d’eccezione ad aprire il primo corso su Turismo e diritti umani, promosso dalla Fondazione Campus studi del Mediterraneo e dal Robert Kennedy Center for Justice and Human Rights.
Gli studenti del corso hanno potuto conoscere Stephen Bradberry, direttore dell’istituto Alliance di New Orleans, che nel 2005 difese i diritti delle famiglie a basso reddito e senza casa della città americana dopo le devastazioni dell’uragano Katrina. Bradberry fece in modo che le comunità più povere potessero avere voce in capitolo nel processo di recupero della città. E per questo è stato premiato proprio dal Robert Kennedy Center.
Il corso in Turismo e diritti umani, aperto agli studenti della laurea magistrale in Scienze del turismo è la prima iniziativa del Robert Kennedy Center in Europa.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento