Livorno e Bologna vincono il “Danilo Corsi”

BASKET GIOVANILE - Era stato promesso spettacolo e spettacolo è stato. Si è conclusa che con delle avvincenti finali la 14.ma edizione del torneo nazionale giovanile di basket intitolato a Danilo Corsi.

-

Il Palatagliate di Lucca ha ospitato le finalissime delle due categorie impegnate nel torneo, under 12 e under 13, che ha visto sfidarsi complessivamente 12 squadre arrivate da tutta Italia.
La finale dell’under 13 vedeva di fronte due squadre toscane: la Libertas Liburnia Livorno e il Pistoia Basket 2000. Alla fine a trionfare è stata Livorno, anche grazie a Tosi, miglior giocatore della categoria eletto dalla giuria. Ottimo il piazzamento dei padroni di casa dell’Arcanthea Lucca, allenata da Massimo Chiarello, che ha chiuso al quarto posto, battuta nella finalina dal Don Bosco Livorno.
Negli Under 12 la finale ha visto di fronte due società che hanno scritto la storia della pallacanestro nazionale: Virtus Bologna e Mens Sana Siena. A spuntarla sono stati gli emiliani, al termine di una finale molto bella. Anche in questo caso la squadra vincitrice aveva nelle propria fila il miglior giocatore del torneo: Rosa.
L’ArcanAthea si è dovuta accontentare anche qui del quarto posto, alle spalle del Progetto Basket Prato.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento