Borsa schermata per rubare, arrestata

LUCCA - I carabinieri hanno arrestato una giovane russa di 25 anni che utilizzava una borsa schermata per oltrepassare indisturbata il sistema elettronico antitaccheggio di Mediaworld.

-

copia_5_di_27_12_10_carabinieri.jpg

I Carabinieri della Compagnia di Lucca hanno denunciato un cittadino romeno di 23 anni per furto con destrezza. Qualche giorno fa il giovane aveva sottratto il portafogli dalla borsa di una signora che stava facendo la spesa in un supermercato. Sempre i militari hanno arrestato una giovane russa di 25 anni per “furto aggravato”. Utilizzando una borsa schermata per oltrepassare indisturbata il sistema elettronico antitaccheggio presente nei supermercati ha rubato vario materiale informatico dal centro commerciale Media World di Lucca, per un valore di circa € 300 euro. Giudicata per direttissima, è stata condannata a sei mesi, la pena è stata sospesa e rimessa in libertà.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento