Una biblioteca dedicata a Melissa Bassi

LUCCA - La biblioteca della scuola elementare Giovanni Pascoli, in cntro storico, e’ stata intitolata a Melissa Bassi, la studentessa morta nell’attentato del 19 maggio scorso alla scuola Morvillo Falcone di Brindisi.

-

La scopertura della targa e’ stata preceduta da un incontro al quale ha preso parte anche il prefetto Alessio Giuffrida ed il comandante provinciale dei Carabinieri Stefano Fedele. Presente anche fratel Arturo Paoli, che da bambino fu alunno proprio della scuola Giovanni Pascoli. L’iniziativa e’ nata per ricordare la giovane studentessa, ma anche per riaffermare i valori della pace, della democrazia e della convivenza civile. La scuola Morvillo Falcone, contattata nei giorni scorsi, ha fatto pervenire una lettera di rigraziamento per la dedica della biblioteca alla sfortunata Melissa.Alla cerimonia ha preso parte anche il neo assessore alla pubblica istruzione Maria Ilaria Vietina e rappresentanti dell’associazione Bersaglieri di Lucca che hanno reso un omaggio musicale a Melissa Bassi eseguendo il silenzio fuori ordinanza. Nei prossimi giorni i bambini della Pascoli scriveranno i loro pensieri in un volume che sara’ firmato dalle maestre ed inviato come omaggio alla scuola pugliese.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento