Folgor giovane e rinnovata

CALCIO PROMOZIONE - Svolta nella formazione marliese. Via il tecnico Cardella e il DS Giovannini, sostituiti da Guerri e Bellandi. Resta lo zoccolo duro di una squadra ringiovanita ma che vuol far bene anche la prossima stagione.

-

8_07_12__folgor_marlia.jpg

Dopo aver sfiorato l’Eccellenza in un torneo giocato da protagonista, la Folgor Marlia ha voltato pagina. Cambia l’allenatore, che dopo sei stagioni non sara’ piu’ Alfredo Cardella, al suo posto Luca Guerri. Via anche Fabrizio Giovannini passato al Pietrasanta Marina e rimpiazzato dal nuovo diesse Roberto Bellandi. La societa’ ha voluto tuttavia snellire i tempi del rapido rinnovamento e ringiovanimento. Alcuni pezzi da novanta se ne sono andati. Non rivedremo in biancoceleste elementi del calibro del portiere Cintolesi (probabile al Massarosa), della punta Fuschetto (pare interessi al Castelnuovo) ed ancora Cavalcante, Picchi e Di Salvatore. Giocatori di indubbio spessore tecnico che se ne vanno ma altri pure importanti che rimarranno a formare lo zoccolo duro della squadra marliese. E poi non mancano alcune ghiotte novita’ in un mercato peraltro ancora apertissimo. Dal Villa Basilica e’ arrivato il portiere Bettini e dal Coreglia il difensore Orsucci. Due volti nuovi a centrocampo: Maffei dal Pesciauzzanese e Zingariello dal Monsummano. Inoltre saranno aggregati alla Prima squadra anche calciatori provenienti dalla Juniores e dagli Allievi. Per completare la rosa Bellandi deve ancora prendere due attaccanti ed un centrocampista. Una Folgor ancora piu’ giovane ma vogliosa di essere protagonista nel difficile campionato di Promozione.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento