“Topi d’auto”, maxi colpo sulla circonvallazione

LUCCA - Sabato sera ignoti hanno infranto i vetri di decine e decine di automobili parcheggiate nella zona est della città, rubando soldi e oggetti contenuti all’interno delle vetture.

-

Doveva essere un sabato tranquillo, sotto il segno del Summer Festival e di una passeggiata per le strade del centro storico di Lucca, ed invece per i moltissimi turisti che avevano parcheggiato le loro auto nella zona di Porta Elisa, la serata lucchese si è conclusa con una brutta sorpresa. Ignoti hanno infranto i vetri di decine e decine di automobili parcheggiate, rubando soldi e oggetti contenuti all’interno delle vetture.
Domenica mattina del fatto non rimaneva niente perchè, come detto, le auto erano tutte di persone non residenti a Lucca, ma i raid è stato davvero notevole. I malviventi hanno danneggiato tantissime auto (alcuni testimoni parlano di una cinquantina) lungo tutta la zona est della circonvallazione: fuori Porta Elisa, sul viale Pacini e viale Giusti, ma anche all’interno delle mura, in via dei Bacchettoni.
Al momento è impossibile quantificare i danni. E’ la polizia che si occupa del caso, ma visto che la maggior parte delle vittime erano turisti, finora le denunce presentate in Questura si contano sulle dita di una mano.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento