La Gesam Le Mura cresce a vista d’occhio

BASKET A1 - Buona prova per le biancorosse nella terza amichevole precampionato, disputata giovedì sera al PalaTagliate contro la Termocarispe La Spezia di A2, battuta con il punteggio finale di 70-27.

-

08_09_12__lemura_logo.jpg

Davanti ad un discreto numero di tifosi, nonostante la serata piovosa, la Gesam Gas Le Mura è riuscita a giocare con una buona intensità e ritmo. Il quintetto iniziale, formato da Gianolla, Bagnara, Andrade, Johnson e Ruzickova, ha retto bene il campo ed anche con i cambi, durante il match, la fisionomia e l’intensità sono rimasti intatti, proprio come vuole Mirco Diamanti. Sugli scudi la Johnson, autrice di 23 punti. A fine gara il coach biancorosso è parso soddisfatto: “Volevo vedere un atteggiamento giusto delle ragazze. Dobbiamo fare ancora a meno della Peters, impegnata in Wnba, quindi dobbiamo puntare su altre caratteristiche, come l’intensità di gioco e la compattezza di squadra”. Dello stesso avviso coach Piazza, vice di Diamanti: “Qualche passo avanti rispetto alla gara di La Spezia; vanno trovati gli equilibri giusti, ma siamo sulla buona strada”.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento