La viareggina Cupisti vince il premio ‘Alpi’

VIAREGGIO - La documentarista viareggina Barbara Cupisti ha vinto a Riccione con il suo "Fratelli e sorelle", il premio giornalistico televisivo Ilaria Alpi come migliore reportage lungo.

-

cupistiok.jpg

Il documentario, prodotto da Rai Cinema ed andato in onda su Rai Tre nel maggio scorso, affronta il tema della vita nelle carceri italiane attraverso le voci dei protagonisti, detenuti, agenti di custodia e funzionari dell’amministrazione penitenziaria.
A Barbara Cupisti sono arrivate le congratulazioni del responsabile regionale cultura del Pd, Andrea Marcucci. ‘Con il suo documentario “Fratelli e sorelle”, – ha detto Marcucci – contribuisce a sensibilizzare l’opinione pubblica su un tema delicato come quello delle condizioni di vita insopportabili nelle carceri italiane’.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento