L’Arcivescovo Castellani: ‘non sono uomo di parte’

LUCCA - La replica dell’Arcivescovo Castellani a Fazzi: ‘ Il Vescovo non è un uomo di parte e mi sta a cuore che non lo sia nemmeno il mio clero’.

-

1245239-vescovo3.jpg

In serata è arrivata la risposta dell’Arcivescovo Castellani a Fazzi. ‘Non ho letto il comunicato di cui si parla – ha detto Castellani – ma nell’attesa tranquillizzo l’interessato. Il vescovo non è un uomo di parte e mi sta a cuore che non lo sia nemmeno il mio clero. A me e al clero di Lucca sta a cuore indicare alla nostra comunità lucchese la strada del Vangelo, quindi volare alto e a tal proposito si leggano i miei interventi alla in occasione della luminara e del pontificale. Sono interventi di una guida spirituale che ama ogni membro del popolo di Dio che vive in Lucca quindi anche chi ha scritto il comunicato. Ogni altra interpretazione – ha concluso Castellani – non mi interessa e non mi tocca’.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento