Sofidel sbarca negli Stati Uniti

PORCARI - Il gruppo cartario, che detiene Delicarta e Soffass, ha annunciato l’acquisizione della società statunitense Cellynne Holdings.

-

sofidel.png

Le sue Delicarta e Soffass sono già fra le aziende lucchesi con il maggior valore della produzione. Da oggi Sofidel aggiunge alle sue controllate sparse in tutto il mondo anche la Cellynne Holdings e fa il suo ingresso nel mercato statunitense. Il gruppo cartario di Porcari, secondo produttore in Europa nel settore tissue, ha annunciato l’importante passo che lo pone fra i principali soggetti mondiali del settore. La Cellynne contra più di 300 dipendenti e tre stabilimenti produttivi situati in Florida, Wisconsin e Nevada.
“L’acquisto di una società negli Stati Uniti è un passaggio importante nella strategia di internazionalizzazione del Gruppo – ha commentato l’amministratore delegato di Sofidel, Luigi Lazzareschi -. Si tratta di un investimento strategico attraverso il quale intendiamo rafforzare la nostra capacità competitiva”.
In un momento economico sempre più difficile, insomma, Sofidel rilancia le proprie ambizioni, con l’obiettivo di avere ripercussioni importanti su tutto il mercato e ovviamente anche per il territorio lucchese.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento