Maltempo: allagamenti e prima neve

PROV. LUCCA - L'onda di maltempo che si è abbattuta nelle ultime ore su tutto il territorio sta causando qualche disagio a Viareggio dove si registrano numerosi allagamenti in strade e case. Fiocchi di neve sui rilievi.

-

neve.jpg

Dall’estate all’inverno in poche ore. Un’ondata di maltempo fatta di pioggia, forte vento e neve, si è abbattuta sabato notte e domenica mattina su tutta la provincia di Lucca, provocando numerosi disagi.
I problemi maggiori si sono registrati a Viareggio. Qui, oltre all’ormai ben noto fenomeno dell’allagamento delle strade, il vento e l’alta marea uniti alla pioggia hanno provocato la fuoriuscita delle acque dal canale Burlamacca che ha invaso la parte pedonale creando problemi a diverse imbarcazioni ormeggiate lungo il canale nell’avamporto. Situazione difficile anche nella zona del porto lato Darsena con parte della viabilità sott’acqua. Anche diversi stabilimenti balneari sulla Marina di Levante sono stati allagati dall’acqua del mare che ha raggiunto le cabine. A città giardino l’acqua del mare ha invaso alcune abitazioni e la protezione civile è intervenuta con le pompe idrovore.
Pioggia battente, ma nessun problema particolare è stato registrato nelle altre zone della provinca. Se non sul Serchio, all’altezza del Piaggione, dove la corrente forte ha danneggiato il cantiere per la costruzione di una centralina idroelettrica.
E poi la neve, i primi fiocchi bianchi dell’anno, caduto sui rilievi della lucchesia, della valle del serchio e della versilia.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento