Rapina alla Crl di Lappato

CAPANNORI - La filiale di Lappato della Cassa di Risparmio di Lucca è stata presa di mira da due rapinatori che hanno agito poco prima della chiusura mattutina. Bottino di 11.000 euro.

-

29_11_carabinieri_ok6.jpg

Hanno agito in pochi secondi: sono entrati in banca e brandendo un trincetto si sono fatti consegnare circa 11.000 euro per poi fuggire. La filiale di Lappato della Cassa di Risparmio di Lucca è stata presa di mira da due rapinatori che hanno agito poco prima della chiusura mattutina. I due, uno a volto scoperto, l’altro travisato da un casco, sono entrati all’interno della filiale dove si trovavano alcuni impiegati e il direttore. Dopo aver arraffato il bottino sono scappati in sella ad uno scooter rubato che i carabinieri hanno ritrovato qualche ora più tardi a Pescia. Scattato l’allarme, sul posto sono intervenuti i carabinieri del nucleo radiomobile, della compagni di Lucca e del nucleo investigativo. Gli investigatori hanno esaminato i filmati delle telecamere e avrebbero già elementi utili per risalire all’identità dei due malviventi. Per la banca di Lappato si tratta dell’ennesima rapina subita negli ultimi anni.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento