Chiama i carabinieri e scopre di essere ricercato

MASSAROSA - Chiama i carabinieri per una lite e scopre di essere ricercato per un furto. E’ accaduto ad un 32enne romeno residente a Massarosa.

-

copia_di_07_06_10_carabinieri_lucca.jpg

L’uomo ha chiamato le forze dell’ordine ritenendo di essere dalla parte della ragione in una violenta disputa con un connazionale. Quando i carabinieri sono arrivati però, ad un controllo è emerso che sull’uomo pendeva un ordine di carcerazione per un furto aggravato commesso a Livorno nel 2009. L’uomo è finito in carcere dove sconterà una pena di tre mesi.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento