Le Mura può chiudere il conto

BASKET - Archiviata con soddisfazione la final four di Cppa Italia, il Gesam Gas e Mura si rituffa in campionato.

-

Un torneo corto-corto tra defezioni estive o a stagione in corso, tanto che siamo gia’ alla penultima della regular-season. Le Mura di coach Diamanti ha disputato una stagione ottima, da 8,5, ma possiamo fare anche 9, ed e’ confortata da un eccellente secondo posto che adesso andra’ difeso a spada tratta: fino all’ultimo canestro. Ecco perche’ la trasferta di domenica pomeriggio (ore 18) alla palestra comunale di Porano assume una notevole importanza. Conoscendo il tecnico biancorosso siamo convinti che avra’ catechizzato a dovere tutto l’ambiente. Vincere infatti ad Orvieto significherebbe staccare il secondo posto con una giornata di anticipo dato che sono quattro i punti di vantaggio sulle sempre pericolose Parma e Taranto con le pugliesi che saliranno al Palatagliate all’ultima giornata. Quindi sarebbe opportuno evitare complicazioni. Del resto e’ facile arguire che la partita non sara’ semplicisssima. Tra l’altro nelle fila umbre ci sara’ da tenere d’occhio la ex-Shamela Hampton che all’andata disputo’ un partitone. Il quadro della giornata e’ completato da sfide intrigani quali Taranto-Pozzuoli, Schio-Cagliari e Umbertide-Parma. Forse doemncia sera si cominceranno a delineare gli accoppiamenti della poule-scudetto dove Lucca vuole arrivare da seconda con tutti i vantaggi che cio’ comporterebbe.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento