Al via i lavori sui paramenti delle Mura

LUCCA - Questa è la notizia che tutti i lucchesi attendevano da anni. Sono finalmente partiti i lavori per la pulizia dei paramenti delle Mura Urbane.

-

La Soprintendenza, infatti, proprio in questi giorni ha autorizzato il restauro del paramento delle mura, nel tratto compreso fra il Baluardo San Paolino ed il Baluardo Santa Maria. Una parete di circa 800 metri, alta 12, fra il Caffè delle Mura, il Campo ex Balilla e il bastione che si erge all’estremità sud-occidentale della cerchia muraria. I lavori sul paramento delle Mura vengono realizzati direttamente dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca nell’ambito del progetto di riqualificazione e di valorizzazione delle Mura Urbane diretto dal responsabile tecnico Franco Mungai, per il quale l’ente di San Micheletto ha stanziato complessivamente 7 milioni di euro.
L’ultima grande opera di pulizia dei paramenti era stata realizzata nel 1984. Aspettare oltre sarebbe stato davvero deleterio. L’intervento su questo primo tratto di paramento è da considerarsi sperimentale. La conclusione è prevista entro fine agosto.
Le piante saranno prima devitalizzate con specifici trattamenti e, una volta morte, asportate. L’intervento, per lo meno in questa prima fase, non dovrà essere effettuato sul cappero perché – secondo quanto disposto dalla Sovrintendenza – è una specie particolarmente significativa dal punto di vista paesaggistico.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento