Cani, caccia e buon cibo

CAPANNORI - Il mondo della cinofilia e dalla caccia ha salutato l'estate con una cena organizzata dalla Societa' Italiana Setter.

-

Un incontro tra amici, dedicato al mondo della cinofilia, per darsi l’arrivederci alle attività del prossimo autunno, quello organizzato nella struttura della sagra di Paganico dalla sezione di Lucca della Società Italiana Setter e dalla Federcaccia. Il pretesto è quello di parlare di cani e di arte venatoria. Poi, siccome spesso anche i momenti di approfondimento sui tecnicismi sportivi, cedono il posto alla pura convivialità, ecco ricette e buon vino diventare fulcro dell’evento. E così, ricette come le penne alla stanziale e i risotto di colombaccio preparati dal responsabile capannorese di Federcaccia Luchino Pasquini, hanno riscosso il meritato successo. La cena, che serve anche per autofinanziare il gruppo di appassionati cinofili, ha visto la partecipazione di iscritti e non arrivati anche dalle province vicine.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento