Autobus e verde, spine nel fianco di Tambellini

LUCCA - Le domande e le proteste dei cittadini nella nuova trasmissione di NoiTv 'Diretta sindaco', in particolare sul taglio delle navette e la cura del verde pubblico. Il sindaco: 'il governo ci ha preso altri 400mila euro'.

-

Lo Stato ci ha preso altri 400mila euro già inseriti in bilancio. Se si continua così, altro che migliorare i servizi: ne dovremo invece tagliare altri. Lo ha detto il sindaco di Lucca, Alessandro Tambellini, nel corso della prima puntata di ‘Diretta sindaco’, appuntamento del mercoledì sera su NoiTv con i primi cittadini della provincia di Lucca.
Tambellini ha rivelato l’ennesimo prelievo forzoso dalle casse comunali rispondendo alle proteste dei cittadini sul taglio del servizio navetta nelle periferie. Insomma, qualche modifica ci sarà ma il sindaco sul trasporto pubblico non ha lasciato trasparire grandi possibilità di manovra.
Altro motivo di protesta dei cittadini, la scarsa cura del verde pubblico. Il sindaco ha annunciato che dal prossimo anno sarà pubblicato su internet il calendario degli sfalci, in modo da farlo conoscere a tutti i cittadini.
Giudizi positivi dei telespetattori sulla raccolta differenziata ma ci sono richieste per aumentare da due a tre i giorni di raccolta dell’organico. Il sindaco ha girato in diretta questa richiesta a Sistema Ambiente. E sempre in tema di rifiuti, Tambellini ha promesso l’eliminazione completa dei cassonetti entro il giugno dell’anno prossimo.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento