Posteggiatori abusivi identificati dalla polizia

LUCCA - La Squadra Volante della Questura di Lucca stamattina è intervenuta a Porta Santa Maria per contrastare il fenomeno dei parcheggiatori abusivi e molesti.

-

posteggiatori.jpg

Gli agenti hanno individuato due uomini che in maniera insistente, dopo avere indicato agli automobilisti parcheggi liberi, li avvicinavano pretendendo l’obolo per il “servizio fornito”. I due sono risultati essere entrambi cittadini nigeriani di 35 e 40 anni, regolari sul territorio nazionale. Per i due è stato emesso il Foglio di Via Obbligatorio verso i comuni di residenza: Montecatini Terme e Massa Lombarda (RA), con il divieto di ritornare a Lucca per i prossimi due anni.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento